2016: come affrontare il nuovo anno nella luce

Un altro anno se ne va, tra bene e male, tra buoni e cattivi, tra bei ricordi e orribili incubi. Un anno ricco, dalla cui ceneri nasce la Voglia di scoprire un mondo diverso, forse migliore. Nuove sfide, nuove avventure, nuove scoperte. Impariamo dai nostri sbagli e proteggiamo l’onestà, la purezza dell’anima, il rispetto, l’allegria,…

Ma quale senso del Natale

Troppo consumistico, troppo decorato, troppo caotico, troppo liturgico, forse troppo buonista. In tanti si chiedono quale senso abbia il Natale. L’albero, il presepe, la messa della notte di Natale, le doppie facce, i pensierini, i pranzi dall’effetto devastante. Navighiamo in un mare pieno di scogli umani, e quando l’iceberg ci colpisce, affondiamo come il Titanic….

Giovani, ribelli e un po’ stupidi

Il giorno del colloquio arriva. Si siede e si mostra motivato. Spaccherà il mondo. Il secondo giorno conosce un collega.  Il terzo giorno il suo lavoro si stabilizza. Al quarto, tra una sigaretta e l’altra, ci si accomoda in una quotidianità fatta di una pila di files, qualche pausa, una chiacchiera.  Al quinto giorno l’unico…

GIUDICI E GIUDICATI

La politica, le persone, i luoghi, le colpe, i colpevoli, gli innocenti, i senza peccato. Dibattiti. Mentre le destre radicali prendono piede, i dibattiti e le idee si accavallano in modo confuso. La paura. Il terrore invade le persone, annebbiandone il cervello. La strage degli innocenti non è che un pensiero distruttivo in un contenitore…

La vita, come in un film di Lynch

E poi, prova a soffermarti. Osserva tutti i dettagli intorno a te. La vita è piena di segni, proprio come un film di David Lynch. Il caso non esiste. Ogni cosa è al posto giusto. Ogni avvenimento ha il suo perché. Ogni azione ha delle conseguenze. Ogni conseguenza ha un prezzo. Noi ci svegliamo ogni…

E POI LEI RITORNA

E poi lei ritorna. Non avevo più notizie, solo un ricordo gioioso. Una personalità stravagante ed un sorriso contagioso. Scomparsa nel ricordo di una felicità, forse apparente. Si allontana. Scappa perché sa che non è più il momento di condividere, ma di affrontare in solitudine.  Intraprende un cammino spirituale. Scopre se stessa, si guarda allo…

JEANNE D’ARC, LA RIVELAZIONE.

E poi d’improvviso arriva lei. Guerriera terrestre che prova ad elevare il mondo nella sfera celeste. La incontro, per caso. Un viaggio rivelatore. Poi torna, e ritorna, nelle strade, tra la gente. Una statua, altera, fiera, imponente. Nella musica profana, piena di forza. Oggi vesto la sua armatura, urlo la mia voglia di libertà, e…

LA RAGIONE DEL NO

Tante volte vi sarete confrontati con un no. Il rifiuto, la negazione di qualcosa. Di fronte a voi qualcuno a cui sottoponete un elemento da decifrare, a cui chiedete un’opinione o che interviene in una discussione con un no. A volte dando una spiegazione, a volte restando in uno stato di rifiuto cieco. Ecco, il…

LO SPECCHIO E L’IMPOSTORE

Il gioco dello specchio funziona sempre. Gli impostori tolgono il disturbo appena si vedono riflessi per quello che sono… #verslalumière #

NEL SOGNO E NELL’INCUBO

Chiudi gli occhi ed entri in un mondo parallelo. Nel sonno, nel sogno. Una situazione brutta, catastrofica. L’angoscia, la paura, la situazione invivibile e impensabile. Presi, chiusi, sotto tiro, vittime di tiranni. Osserviamo e viviamo sulla nostra pelle quella paura, quell’angoscia. Il momento del maligno che invade la nostra anima. L’empatia diviene senso di soffocamento….

In principio era il gruppo

Il gruppo. Un agglomerato umano di anime che si cercano. Un insieme di individui che trovano un punto in comune. Si associano. Diventano tutti per uno ed uno per tutti. Il diverso diventa parte di qualcosa. L’anima sola diventa complementare a qualcosa che prende forma. Il disadattato trova la sua dimensione.  Ci sono tante ragioni…